La Nudità dell’Essere di Maria Francesca Carnea

Filosofa Maria Francesca Carnea

 

 

Roma – Alla presenza di personalità del mondo della cultura e della politica, la scrittrice calabrese di Cirò, ma  romana di adozione, Maria Francesca Carnea, ha presentato a Roma, presso il Pontificio Ateneo Sant’Anselmo, il suo ultimo libro “Nudità dell’Essere”. Un appassionante saggio, edito da Il Testo Editor, in cui l’autrice-filosofa indaga sugli abiti che ci vestono, ma non coprono le nostre più belle nudità: le nostre virtù umane a servizio del prossimo con la consapevolezza che ogni fratello che amiamo è carne di Cristo. Nudità dell’Essere che non spogliano, bensì, al contrario, rafforzano la nostra vita arricchendola. Nel suo interessante saggio, la filosofa Maria Francesca Carnea indaga con passione la nudità dell’Essere che riporta a galla nelle nostre coscienze valori umani dimenticati, richiamandoli in vita con abiti di cui rivestire l’umanità fragile, vulnerabile e impoverita. Una interessante ricerca del senso della vita – quella di Maria Francesca Carnea – che perlustra i fertili campi che si estendono dalla teologia alla filosofia, dal sociale alla giustizia, dall’etica alla comunicazione. Un libro che prova a parlare all’uomo, a risvegliare le nostre coscienze assopite, esortandoci a non rimanere inermi e indifferenti, a condurci per mano verso la riflessione e a valorizzare la nostra più intima nudità. Insieme all’autrice, sono intervenuti padre Gregory Gresko, docente di teologia presso il Pontificio Ateneo Sant’Anselmo, e il giornalista Lucio D’Ubaldo, direttore de Il Domani d’Italia”. A moderare l’incontro, il giornalista Daniele Imperale di Web Content Editor.

Salva

Salva

Salva

Potrebbe piacerti anche...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>