Serate romane al teatro

Luigi De Filippo Natale in casa Cupiello spettacolo cartellone Teatro Parioli stagione 2016 2017
Ho dedicato il Teatro Parioli, da me diretto da 5 anni, a quel grande artista che è stato Peppino De Filippo; i risultati ottenuti sono lusinghieri grazie anche alla guida appassionata di mia moglie Laura Tibaldi, alla competenza di Ornella Vannetti come organizzatrice e alla partecipazione di tutto lo staff del teatro”- dichiara Luigi De Filippo.

Tra gli attori presenti in cartellone nella stagione 2016-2017 del teatro Parioli anche Tato Russo, Catherine Spaak e Alessio Di Clemente, Massimo Venturiello, Paolo Bonacelli, Giuseppe Pambieri e Valeria Ciangottini, Benedetto Casillo, Victor Carlo Vitale e Silvia Santoro, Alessia Giuliani, Alberto Giusta Davide Lorino, Aldo Ottobrino, Gisella Szaniszlò, Il Balletto di Milano e la Compagnia Italiana di Operette e registi del calibro di Maurizio Panici, Antonio Zavatteri, Giovanni Anfuso e Alessandro Marmorini. Apre la nuova stagione 2016 /17 del Teatro Parioli Peppino De Filippo dal 27 ottobre al 27 novembre 2016 con Natale In Casa Cupiello  di Eduardo De Filippo con Luigi De Filippo e con la regia dello stesso Luigi De Filippo.
La Compagnia dei fratelli De Filippo è quella del teatro umoristico che racconta sulla scena la commedia umana, divertendo e facendo riflettere.
Protagonista e regista è Luigi De Filippo, figlio di Peppino e nipote di Eduardo, erede di una famiglia che fa teatro da tre generazioni.

Tato Russo Gran Caffe spettacolo in cartellone stagione teatrale 2016-2017 Teatro Parioli

Dall’1 al 31 dicembre 2016 Gran Cafè Chantant, vaudeville di Tato Russo da Eduardo Scarpetta con Tato Russo e altri 14 interpreti, regia di Tato Russo.

Dal 5 all’8 gennaio 2017 La Vedova Allegra con la Compagnia Italiana di Operette, dal libretto di Victor Léon e Leo Stein, con Victor Carlo Vitale, Silvia Santoro, musiche di Franz Lehár, direzione musicale, Maurizio Bogliolo, regia Flavio Trevisan.

Classe di Ferro spettacolo in cartellone stagione teatrale 2016-2017 Teatro Parioli

Dal 12 al 22 gennaio 2017 Classe di ferro di A. Nicolaj con Paolo Bonacelli, Giuseppe Pambieri, Valeria Ciangottini, regia Giovanni Anfuso. Classe di ferro è una commedia incentrata sui problemi della terza età, trattati con insolita delicatezza e senso di humour, sollecitando riflessioni sul destino. Si alternano leggerezze e ingenuità con momenti di commozione, lasciando un forte segno nello spettatore.

Le Prènom-Cena tra amici, prodotto dal Teatro Stabile di Genova di Matthieu Delaporte e Alexandre de La Patellière, con Alessia Giuliani, Alberto Giusta, Davide Lorino, Aldo Ottobrino, Gisella Szaniszlò e la regia Antonio Zavatteri. Una cena tra amici diventa un gioco al massacro che mette a nudo l’ipocrisia dei rapporti umani e delinea una generazione allo sbando, dove ognuno ha un segreto da nascondere o da rinfacciarsi.
Le Pronom- Cena tra amici spettacolo in cartellone stagione teatrale 2016-2017 Teatro Parioli

Dal 2 al 5 febbraio 2017, di nuovo l’operetta, con la Compagnia Italiana di Operette  in Al Cavallino bianco, libretto di H. Muller Einigen e E. Charell, con Victor Carlo Vitale, Silvia Santoro, musiche Ralph Benatzky, Robert Stolz, direzione musicale Maurizio Bogliolo, regia Gianfranco Vergoni.

Dal 9 al 12 febbraio 2017 Caesar dal Giulio Cesare di William Shakespeare, adattamento Matilde D’Accardi, regia Alessandro Marmorini.

Colette Catherine Spaak spettacolo in cartellone stagione teatrale 2016-2017 Teatro Parioli

Dal 16 al 26 febbraio 2017, Colette, una donna straordinaria, di  Catherine Spaak e Marzia G. Lea Pacella, con Catherine Spaak, Alessio Di Clemente, regia Maurizio Panici. “Colette, una donna straordinaria” è un progetto che vuole raccontare la sua storia di donna e di artista stravagante attraverso gli uomini che più hanno contato per lei. Duetti recitati con un protagonista maschile che interpreta gli uomini più importanti della sua vita. In scena i periodi più significativi della sua esistenza e i suoi vari trasformismi.

Dal 2 al 12  marzo, Profumo di donna da “ Il buio e il miele” di Giovanni Arpino, con Massimo Venturiello , adattamento Pino Tierno, regia  Massimo Venturiello. Viviamo in un’epoca in cui la globalizzazione ci isola nell’anonimato, la disperazione si confonde con l’ironia, il sarcasmo e la tragedia, come la tragi-comica condizione umana.

Dal 16 al 19 marzo 2017 Romeo e Giulietta con il Balletto di Milano, liberamente ispirato alla tragedia di William Shakespeare; balletto in 2 atti su musica di P.I. Čajkovskij, coreografie e Costumi Federico Veratti, scenografie Marco Pesta e regia Federico Veratti.

Chiuderà la stagione 2016/2017, dal 21 al 26 marzo Caviale e lenticchie, commedia d’intrecio leggera e brillante di Scarnicci, Tarabusi, Taranto, Casillo, con Benedetto Casillo, regia di Benedetto Casillo.

Luigi De Filippo Miseria e Nobiltà spettacolo cartellone Teatro Parioli stagione 2016 2017

Fuori abbonamento, dal 30 marzo 2017, ritorna un capolavoro del nostro teatro comico, Luigi De Filippo in Miseria e nobiltà, di Eduardo Scarpetta, adattamento e regia dello stesso Luigi De Filippo.
Una serata d’onore, invece il 21 aprile, con Enzo Decaro in In arte Totò, di Enzo Decaro e L. De Curtis. Nell’ambito delle celebrazioni di “50 Totò’: i primi 50 anni senza il principe della risata”, scomparso il 15 aprile del 1967 .

 
Teatro Parioli Peppino De Filippo
Via Giosuè Borsi 20, 00197 – Roma

I programmi al Teatro della Cometa

Chi è di scena Argenti Alessandro Benvenuti Cioni spettacoli in Cartellone nella stagione teatrale 2016-2017 del Teatro della Cometa

Giorgio Barattolo, Direttore artistico del Teatro della Cometa: Ho sempre cercato nella programmazione del Teatro della Cometa di costruire un calendario equilibrato tra commedie brillanti e lavori drammatici. Quasi tutti i lavori sono di drammaturgia italiana con riferimenti a temi  di attualità

Spettacoli stagione teatrale 2016/2017 -Teatro della Cometa

Dal 28 settembre TRE PAPÀ PER UN BEBÈ di Antonio Grosso per la regia di Roberto D’Alessandro; protagonisti Mario Zamma, Nicola Canonico, Giuseppe Cantore con Leonardo Barbarisi e con la partecipazione di Alessia Fabiani. La commedia affronta la tematica della paternità e dell’amore per i figli, tra comicità e riflessioni, con un finale inaspettato.
Massimo Venturiello spettacolo in cartellone stagione teatrale 2015 2016 Teatro della Cometa Roma

Massimo Venturiello – dal 19 ottobre – è l’ interprete di un testo insolito, scritto da Gianni Clementi, dal titolo BARBERIA – BARBA, CAPIDDI E MANDULINU! con  un’autentica orchestra da barba siciliana, raccontano un’Italia di altri tempi. “Barberia” è la storia di un barbiere, custode di mille segreti e spia per eccellenza.
Dal 2 novembre Giorgia Trasselli e Enzo Casertano sono i protagonisti di FINCHÉ VITA NON CI SEPARI – Ovvero W Gli Sposi di Gianni Clementi con la regia di Vanessa Gasbarri. Commedia di attualità che regala tanti spunti riflessione.
Valentina Cenni, Giampiero Rappa, Giuseppe Tantillo tornano dal 23 novembre con NESSUN LUOGO È LONTANO scritto e diretto da Giampiero Rappa con le musiche di Stefano Bollani. Una baita sperduta tra le montagne. Una ragazza giovane e misteriosa entrare in contatto con Mario, uomo cinico che da tre anni ha chiuso ogni rapporto con il mondo.

Dal 14 dicembre LE BELLE NOTTI di Gianni Clementi per la regia di Claudio Boccaccini. Il 12 dicembre 1969, durante il fermento ‘sessantottino’, diciassette giovani studenti occupano un noto liceo romano.  Le ansie, le paure, gli innamoramenti, uniti all’eccitazione crescente per l’atto di ribellione che li vede protagonisti.
Il primo debutto del 2017 è quello di Michela Andreozzi e Massimiliano Vado – l’11 gennaio – con RING di Léonore Confino. 17 quadri sulla vita di coppia, sull’esplosione emotiva tra abbracci e uppercut, euforia e certezze, risate e dramma.
MOMS spettacolo in cartellone stagione teatrale 2015 2016 Teatro della Cometa Roma

Dal primo febbraio, divertimento assicurato e riflessioni con Carla Ferraro, Valentina Martino Ghiglia, Laura Mazzi, Silvia Siravo protagoniste di MOMS, il primo varietà sulla maternità. Mom’s the word (questo il titolo originale) è uno spettacolo scritto da 6 mamme-attrici che hanno sopportato le agonie e le estasi  della  maternità.
Il 22 febbraio Gennaro Cannavacciuolo debutta in YVES MONTAND – UN ITALIANO A PARIGI” recital in due tempi con quartetto, pianoforte, contrabasso, batteria e sax/ contralto. Un “docu-recital” in cui le canzoni più significative di Yves Montand scandiscono la sua vita. Canzoni che hanno fatto storia: Les feuilles mortes, A Paris, Sur le ciel de Paris, C’est si bon, A bicyclette, C’est à l’aube, Jesuis venu à pied, Bella ciao, Mon manège à moi e Paris canaille….
Il 22 marzo è la volta di RISIKO – Quell’ irrefrenabile voglia di potere di Francesco Apolloni per la regia di Vanessa Gasbarri e le musiche di Jonis Bascir sul tema del crollo della vecchia classe politica e la nascita della nuova.

Il 19 aprile sul palco della Cometa c’è Alessandro Benvenuti protagonista di CHI È DI SCENA; l’artista è anche autore del testo e della regia. Con lui sul palco Paolo Cioni e Maria Vittoria Argenti. Come spesso notiamo nei lavori di Alessandro Benvenuti, quel che appare si scopre tutt’altro che vero e quel che è vero si rivela in un intreccio imprevedibile, accompagnando lo spettatore verso un finale sorprendente.
infine Marco Zadra in ZADRISKIE POINT, con Tiko Rossi Vairo, Antonella Salerno, Gianluca Mandarini. Zadriskie Point è il nome di un Jazz Café gestito da un artista ipocondriaco, una ballerina zoppa e un barman sordomuto…
Alla Cometa Off , fuori abbonamento, dal 3 al 13 Novembre, PIANOFORTE VENDESI tratto dall’omonimo romanzo di Andrea Vitali con Adriano Evangelisti, musiche originali di Patrizio Maria D’Artista e la regia di Raffaele Latagliata.

Teatro della Cometa
via del Teatro Marcello, 4 Roma
Orari Botteghino
Dal lunedì al venerdì ore 10:00 – 19:00
Tel. 06.6784380

Potrebbe piacerti anche...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>