Antonella Clerici a Milano annuncia Expo 2015

Bocelli in concerto a un anno dal via

Piazza Gae Aulenti ospita il concerto di Andrea Bocelli a un anno da Expo 2015

Piazza Gae Aulenti ospita il concerto di Andrea Bocelli a un anno da Expo 2015

Roma – Il cantante si esibisce in piazza Gae Aulenti per lanciare l’atteso evento. Sul palco anche lo chef Davide Oldani e il comico Enrico Bertolino. Expo 2015 è alle porte. Stasera , mercoledì 30 aprile, esattamente a un anno dall’Esposizione Universale, che aprirà il 1 maggio 2015, i milanesi sono invitati in piazza Gae Aulenti per una festa-concerto gratuita. Frutto della collaborazione tra Expo Milano 2015, Banco Alimentare e Rai (che trasmette l’evento in diretta su Rai Uno), la serata ha inizio alle 19.30 e vede Antonella Clerici in veste di padrona di casa. Alle autorità va il compito di aprire la serata: insieme al sindaco di Milano Giuliano Pisapia e al presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, intervengono anche il ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Maurizio Martina, il commissario unico per Expo Giuseppe Sala e la commissaria generale del Padiglione Italia Diana Bracco. Momento clou della festa è l’esibizione live di Andrea Bocelli. Il tenore, che eseguirà alcuni dei suoi maggiori successi fra cui La Forza del Sorriso, l’inno ufficiale dell’Esposizione Universale, è affiancato dall’Orchestra della Rai. Nel ruolo di Ambassador di Expo Milano 2015, salgono sul palco anche lo chef Davide Oldani, don Gino Rigoldi, cappellano del carcere minorile Beccaria, e l’attore Enrico Bertolino, per raccontare i progetti in cui sono coinvolti in vista dell’Esposizione Universale. La serata di Porta Nuova vuole essere un’occasione di divertimento, tant’è che per la gioia dei bambini non mancherà Foody, la mascotte di Expo, ma anche un momento di riflessione sulla nutrizione, tema a cui l’Expo di Milano è dedicata. E per rendere più chiara l’idea della lotta alla fame e alla malnutrizione, in piazza Gae Aulenti verranno installate dieci pesapersone su cui, chi vorrà, potrà salire garantendo un’offerta di cibo pari al suo peso che Coop e Eataly doneranno al Banco Alimentare.

Potrebbe piacerti anche...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>