Il contrasto alla violenza sulle donne in scena al Teatro Ghione di Roma

Women at School – Love not Violence

Donne a Scuola – Amore non Violenza

0

 

Un lodevole evento, “Women at School  – Love not Violence”, per sensibilizzare nelle scuole il contrasto alla violenza sulle donne, si svolge al “Teatro Ghione”di Roma, giovedì 24 gennaio, dalle ore 11:00 in via delle Fornaci 37

Roma – Con il patrocinio della Regione Lazio, organizzato dall’ Istituto Scolastico Luigi Einaudi di Roma – scuola capofila di rete in ambito territoriale – va in scena una interessante manifestazione da non perdere “Women at School  – Love not Violence”  (“Donne a Scuola – Amore non Violenza”) per tenere alta l’attenzione su un tema delicato che sempre più spesso finisce sulle pagine della cronaca: la violenza contro le donne. Come concorrere a promuovere una nuova cultura di rispetto verso le donne? Sarà il tema di questa iniziativa, mettendo a confronto varie voci della società, a partire dagli alunni della scuola, con quelle di psicologi, attori ed esperti di diritto e comunicazione sociale. “Women at School  – Love not Violence”, presentato dalla vice-preside Marina Di Foggia, vede protagonisti gli studenti dell’Einaudi, con l’ intento di promuovere una rivoluzione culturale antiviolenza, partendo proprio dalle scuole. Con gli studenti saranno presenti anche esperti del settore come Maria Zuccarelli, responsabile dell’area-comunicazione di “Equilibra” e ideatrice del progetto sociale “A Scuola di Rispetto”, una iniziativa di prevenzione alla violenza contro le donne che è in programma in molti istituti scolastici di 13 Regioni italiane. L’evento “Women at School  – Love not Violence”comprende anche la proiezione del cortometraggio antiviolenza, premiato ai “Corti d’Argento”2018, “Cristallo” con intervista alla regista Manuela Tempesta, nonché alle attrici protagoniste Daphne Scoccia e Giglia Marra, letture teatrali “Malgrado me” dell’attrice Daphne Scoccia,“Il Femminile” dell’attrice Giglia Marra, “Racconto di uomini violenti” dell’attore Giovanni Maria Buzzatti e “Il guinzaglio di seta nera” interpretato dagli studenti dell’Einaudi con brano musicale “Mirar sin ver”.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Potrebbe piacerti anche...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>