E la luna eclissa il sole

Roma – Venerdì 20 Marzo 2015 alle ore 10,31 la luna eclisserà il sole, coprendolo. Questo capita in condizioni particolari, essendo il Sole 400 volte più grande della Luna e 400 volte più lontano dalla Terra di quanto non lo sia la Luna.

ECLISSI SPECIALE 2

Eclissi solare, Luna nuova, Equinozio di primavera

Assisteremo, dunque a: eclissi solare, luna nuova ed equinozio di primavera! La Luna piena eclissa il Sole e, quindi, il ‘Sole nero’ saluta la primavera nell’ equinozio! L’eclissi è totale osservata dall’Atlantico settentrionale, dalle Isole Faeroer e dalle Isole Svalbard; in Europa vedremo una eclisse parziale con una copertura del sole superiore al 50% al sud Italia e oltre il 70% al nord. Come un bel film, l’eclissi solare dura circa 2 ore, dalle 9:20 alle 11:30. Il momento clou si avra’ alle 10:26 a Palermo, alle 10:31 a Roma e alle 10:32 a Milano. Per non danneggiare la vista, gli esperti raccomandano di non guardare il cielo a occhio nudo, ma di munirsi di un paio di occhiali da saldatori, oppure di occhialini speciali, a circa 1 euro, che si trovano nei negozi di ottica o ancora di vetrini scuri n° 12 oppure n° 13; altrimenti si può optare per due vetrini n°11 e n°10 messi l’uno sull’altro che si trovano nei negozi di ferramenta, anche questi al costo di circa 1 euro, ma possono andar bene anche le vecchie pellicole vergini per foto in bianco e nero o si può affumicare un vetro con una candela come faceva Galileo Galilei.

 eclissi solare

Appuntamento a Tor Vergata per osservare l’eclissi in diretta

L’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” presso la sala “Grassano” del Dipartimento di Fisica organizza un evento, a ingresso libero, per osservare il “Sole nero”, dalle 09,30 all 11,30. L’osservazione è possibile grazie alla strumentazione del Laboratorio di Fisica Solare. Con l’Università di Tor Vergata collaborano il Piano Lauree Scientifiche (PLS) e l’Associazione Scienzimpresa. Si tratta di un evento su scala nazionale con l’attivazione della rete di telescopi solari presenti negli istituti superiori italiani. L’eclissi viene trasmessa anche dal canale youtube del Gruppo di Fisica Solare: https://www.youtube.com/channel/UCRY_jfD9pWQQccfAcLLFucA

 

Potrebbe piacerti anche...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>